Atuttapagina.it

Membro dello staff medico non in regola, multa di 5 mila euro per il Frosinone

Non solo le squalifiche per una giornata per Blanchard e Paganini. Il Giudice Sportivo ha sanzionato il Frosinone anche per la presenza di un componente dello staff sanitario “irregolare”. La società è stata multata, a titolo di responsabilità oggettiva, della somma di 5 mila euro “per avere inserito nella distinta di gara e fatto accedere nel recinto di gioco un operatore sanitario non iscritto all’albo del Settore Tecnico, che al 31′ del secondo tempo contestava platealmente l’operato arbitrale”. L’infrazione è stata rilevata dal quarto uomo Giuseppe De Pinto.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni