Atuttapagina.it

Nuova rapina in banca coi dipendenti chiusi nello stanzino, colpo da qualche migliaio di euro ad Anagni

Rapina alla Banca Popolare del Lazio ad Anagni. Il colpo è stato messo a segno questa mattina da due malviventi armati di taglierino che, poco dopo le 10, si sono introdotti nella filiale di via Bassano. Sotto la minaccia dell’arma hanno costretto i tre dipendenti ad entrare in uno stanzino dove sono stati rinchiusi, mentre loro cercavano contante negli uffici. Un blitz durato pochi attimi, il tempo necessario per arraffare alcune migliaia di euro e fuggire. Non appena liberi, i dipendenti hanno lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Anagni che hanno iniziato le indagini.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni