Atuttapagina.it

Ottaviani: “Grazie all’astrofisico Masi Frosinone ha un posto nello spazio”. Venerdì sarà presentato l’asteroide

«La città di Frosinone è fiera ed onorata del fatto che, d’ora in avanti, il nome del capoluogo sarà conosciuto anche… tra le stelle. Dallo scorso dicembre, infatti, “Frosinone” è ufficialmente il nome di un asteroide, scoperto nel 1999 dall’astrofisico Gianluca Masi, che la scorsa estate ha provveduto ad attivare le procedure per l’attribuzione del nominativo della nostra città alla Committee on Small Body Nomenclature dell’International Astronomical Union. E’ un vanto per il capoluogo e per tutto il territorio, che sarà conosciuto non soltanto per le sue risorse naturali, storiche ed enogastronomiche, ma anche in ambito scientifico per la sua presenza nello spazio. Un ringraziamento particolare a Gianluca Masi, vero e proprio motivo di orgoglio per l’intera Ciociaria, alla quale ha dato lustro in maniera significativa grazie al proprio lavoro ed agli studi portati avanti in tutti questi anni, apprezzati in ambito nazionale ed internazionale». Lo ha dichiarato il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani in merito all’incontro “Dalla Terra alle Stelle: la storia dell’asteroide (243637) Frosinone”, che si terrà venerdì 11 marzo alle 17 presso l’amministrazione provinciale di Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni