Atuttapagina.it

Patrica entra a far parte del Gal Monti Lepini, l’obiettivo è valorizzare il territorio

Durante l’ultimo Consiglio comunale di Patrica è stata approvata all’unanimità l’adesione al Gruppo di Azione Locale Monti Lepini e il relativo statuto.
Si tratta di un’adesione che vedrà il Comune di Patrica intraprendere un percorso condiviso con altri sedici Comuni delle province di Roma e Frosinone sulle tematiche riguardanti lo sviluppo del territorio, con particolare attenzione rivolta alla valorizzazione turistica ed economica.
Il Gal (Gruppo di Azione Locale) sostiene lo sviluppo integrato su scala subregionale, concepito tenendo conto dei bisogni e delle potenzialità locali, gestito da rappresentanti sia pubblici che privati, con lo scopo prioritario di dare attuazione al Piano di Sviluppo locale (PSL) approvato dalla Regione Lazio.
Il Gal, soggetto preferenziale nel reperimento dei fondi europei previsti nel PSL 2014/2020, procederà alla predisposizione di un piano di sviluppo locale, espressione delle esigenze e delle istanze del territorio, che se approvato dalla Regione Lazio consentirà di accedere a risorse fino a un massimo di 5 milioni di euro.
Una proposta di adesione importante che il Comune di Patrica, insieme ai Comuni di Amaseno, Giuliano di Roma e Villa Santo Stefano, ha accolto mirando a prospettive di crescita.
Il sindaco Lucio Fiordalisio ha espresso la sua soddisfazione: «Ancora una volta l’amministrazione comunale di Patrica è stata attenta a cogliere un’opportunità finalizzata al partenariato e alla gestione associata. Dopo le tante riunioni preliminari che si sono svolte nei mesi precedenti, siamo riusciti ad entrare in un Gal molto importante, che rappresenta i nostri Monti Lepini e che ci darà la possibilità di valorizzare le nostre ricchezze territoriali a partire dal recupero dei nostri castagneti, al ripristino delle strade rurali fino alla rivalutazione dei sentieri naturalistici dei nostri boschi».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni