Atuttapagina.it

A Verona l’inedita coppia di centrali Russo-Pryjma

Uno è al rientro in campo dopo due mesi di assenza. L’altro in questo campionato ha giocato una sola partita, più un minuto di una successiva gara. Il primo è Adriano Russo, il secondo è Vasyl Pryjma. Mai in questa stagione i due hanno giocato insieme. Accadrà, però, domenica a Verona, quando i due centrali sostituiranno gli squalificati Blanchard e Ajeti.
Il Frosinone si presenta a questo delicatissimo appuntamento con una coppia di difensori inedita. Russo, dopo tanta panchina, lo scorso febbraio aveva conquistato un posto da titolare al fianco di Blanchard dopo la partenza di Diakité. L’infortunio subito a metà mese, però, lo ha fermato nel suo momento migliore e a quel punto Ajeti è diventato un punto fermo del Frosinone, anche dopo il recupero dallo stop di Adriano.
Pryjma, invece, è sceso in campo per novanta minuti in una sola occasione: contro il Carpi un mese fa. In quella circostanza il suo partner al centro della difesa è stato Ajeti. Poi l’ingresso in campo nei secondi finali della successiva partita contro la Fiorentina. E adesso una nuova opportunità al fianco di Russo. Il Frosinone si affida ad Adriano e Vasyl per fermare l’attacco del Verona: i sostenitori giallazzurri fanno il tifo per loro. (Gabriele Margani)

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni