Atuttapagina.it

Cinecittà arriva all’Accademia di Belle Arti, a Frosinone incontro con l’ad degli Studios Giuseppe Basso

L’Accademia di Belle Arti di Frosinone incontra Giuseppe Basso, amministratore delegato e direttore di Cinecittà Studios. Si parlerà della storia, del cinema e delle nuove utilizzazioni del tempio dei sogni, che si sono evoluti con la digitalizzazione e la diversificazione dell’utilizzo: la televisione, la moda con le sfilate ed i set spot, la pubblicità, le mostre d’arte e le performance, le rassegne cinematografiche, la mostra, il bookshop. Cinecittà, la celluloide, il legno, la vetroresina e i terabyte, la fabbrica dei sogni in evoluzione. Gli storici Studios di Cinecittà adesso hanno un nuovo percorso permanente, “Girando a Cinecittà”, che li celebra attraverso i film qui girati. Una scelta, quella di aprirsi al pubblico, fatta negli ultimi anni e che, spiega l’amministratore delegato di Cinecittà Studios Giuseppe Basso, è stata apprezzata, con numerosi visitatori da tutta Italia e dall’estero, con oltre 20 mila studenti, molti anche stranieri con grande presenza dei francesi. Nel frattempo, però, continuano le produzioni italiane e straniere.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni