Atuttapagina.it

Frosinone, fil di ferro per sostenere un cartello comunale per l’affissione dei manifesti: pericolo in via Po

Sembrava una sistemazione provvisoria, ma quel cartello comunale per l’affissione dei manifesti dedicati alla propaganda per il Referendum del 17 aprile sta lì già da una settimana. Il cartello, come si può vedere dalle foto scattate da Roberto Celletti, è appoggiato al muro di recinzione della piscina ex Enal, in via Po a Frosinone. E’ tenuto solo da del fil di ferro e da due chiodi alla base: misure insufficienti per evitare la possibile caduta del cartello. La situazione è di estremo pericolo, soprattutto per i bambini. (Gabriele Margani)

Cartello affissione1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni