Atuttapagina.it

Genoa-Frosinone, il Corriere dello Sport: “Primi due gol non regolari”

Il Corriere dello Sport boccia l’arbitro Mazzoleni. Il quotidiano sportivo, nel consueto appuntamento dedicato alla moviola, analizza le decisioni del direttore di gara in occasione della partita Genoa – Frosinone e sottolinea che la rete dell’1-0 non è valida e irregolare è anche il secondo gol rossoblu. Ecco quanto scrive il Corsport: «Sempre “distratte” le direzioni di Mazzoleni. La rete dell’1-0 era da annullare, visto che nasce da un fallo (trattenuta da dietro con la mano destra sul petto) di Gabriel Silva su Dionisi. Intervento di Leali su Izzo in area, il rossoblù parte in offside, Leali aveva preso anche il pallone, non c’è rigore comunque. Ayeti già ammonito su Gabriel Silva: rischio. Dubbi anche sulla rete del 2-0, si parte da un contatto Izzo-Kragl, il genoano prende pallone e avversario. Matavz in offside passivo sul 3-0, ma c’è la spinta col braccio destro di Rigoni alle spalle di Blanchard».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni