Atuttapagina.it

Internet day al Liceo di Ceccano, ecco come l’Istituto fabraterno festeggerà l’evento

Orienteering con lo smartphone e un corso per i docenti impegnati a scoprire l’utilizzo delle app nella didattica e l’utilizzo del dispositivo personale: questo l’Internet day al Liceo di Ceccano, che celebra così i 30 anni della rete in Italia, con la normale attività quotidiana che vede la rete internet al centro delle attività didattiche della scuola.
«Il 30 aprile 1986 l’Italia – si legge nel sito dell’Internet day – per la prima volta si è connessa ad Internet: il segnale, partito dal Centro universitario per il calcolo elettronico (CNUCE) di Pisa, è arrivato alla stazione di Roaring Creek, in Pennsylvania. Quella prima connessione era la fine del progetto di un gruppo di pionieri ed è stato l’inizio di una storia nuova. Trenta anni dopo, il 29 aprile 2016, in tutta Italia è Internet Day: per ricordare le gesta di chi ci ha creduto per primo e per prendere da lì tutto lo slancio necessario a chiudere la partita iniziata allora».
Banda ultralarga, competenze digitali, servizi digitali per tutti. Tutti connessi con una banda ultralarga è un risultato già raggiunto al Liceo di Ceccano, sei anni prima del traguardo proposto dal piano dell’agenda digitale: tutti gli allievi, i professori, il personale utilizzano normalmente il loro apparato personale, quello che ritengono più opportuno per svolgere il loro lavoro. E quello che viene chiamato Byod (Bring Your Own Device – Porta il tuo dispositivo). E proprio nell’Internet day il Byod vedrà il suo utilizzo ordinario con una gara di orienteering con ragazzi italiani e finlandesi impegnati in uno scambio culturale, in cui gli allievi dovranno pubblicare su una lavagna elettronica la meta via via raggiunta e un corso per i docenti per comprendere come utilizzare al meglio internet e i dispositivi personali.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni