Atuttapagina.it

La polveriera Palermo crolla di nuovo, il Frosinone è ancora a un passo dalla salvezza

Come se nulla o quasi fosse accaduto. E’ stata una giornata di campionato nella quale le ultime quattro della classifica hanno tutte perso. Dopo le sconfitte del Frosinone, del Carpi e del Verona, in serata è arrivato il ko del Palermo contro la Lazio. Al “Barbera” i rosanero sono stati sconfitti per 0-3, con i gol biancocelesti firmati da Klose, autore di una doppietta, e Felipe Anderson. A Palermo l’atmosfera si è surriscaldata per le intemperanze dei tifosi di casa: l’arbitro Gervasoni ha più volte dovuto interrompere il match a causa del lancio di oggetti e dell’esplosione di alcuni petardi, uno dei quali finito a pochi metri da Candreva. La classifica, per quanto riguarda le ultime quattro posizioni, vede ancora il Carpi e il Palermo a 28 punti, il Frosinone a 27 e il Verona a 22 punti. La salvezza è distante un solo punto, il Leone ci crede.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni