Atuttapagina.it

Leali con la febbre, esordio per Bardi. E in attacco torna Dionisi

Bardi e Dionisi. Sono le due sole indicazioni date da Stellone per quanto riguarda la squadra che affronterà il Milan. «Leali questa mattina si è presentato al campo con la febbre: è stato mandato a casa e non verrà convocato. Al suo posto a San Siro giocherà Bardi», ha spiegato l’allenatore del Frosinone. Che ha pure aggiunto, quando gli è stato domandato di Dionisi, che «Federico partirà titolare».
Per il resto non ci saranno, oltre a Leali, lo squalificato Chibsah e gli acciaccati Soddimo e Pavlovic: questi due, pur indisponibili, andranno comunque a Milano con il resto del gruppo. Poi Stellone ha spiegato che «scenderà in campo una squadra che potrà giocare sia con il 4-3-3 che con il 4-4-2».
L’impressione è che il modulo tattico di partenza sia il secondo. E allora davanti a Bardi dovrebbero giocare Matteo Ciofani, Russo, Blanchard e Crivello, per una linea difensiva già vista in Serie B e Lega Pro; a centrocampo Paganini e Kragl saranno gli esterni destro e sinistro, con Gori che tornerà ad essere affiancato da Sammarco in mezzo; in attacco Dionisi torna a far coppia con Daniel Ciofani.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni