Atuttapagina.it

Quattro punti nella doppia trasferta veronese, la sola strada del Frosinone per la salvezza

Gli ultimi risultati negativi, purtroppo, hanno cancellato tutti i bonus del Frosinone. L’unico punto conquistato nelle ultime quattro partite ha messo il Leone in una delicata situazione: altri passi falsi, sfortunatamente, non sono ammessi. L’unico modo per arrivare alla salvezza è iniziare a fare punti e bisogna cominciare già da oggi pomeriggio.
Diciamo che la quota per la permanenza in Serie A è fissata a 37 punti, ovvero dieci in più rispetto agli attuali 27 del Frosinone. Per conquistare questi dieci punti bisogna vincere tre partite e pareggiarne una. Ovviamente, anche se la cosa non è così scontata, nelle due partite in casa contro Palermo e Sassuolo bisogna vincere. Restano a quel punto quattro punti da aggiungere in classifica per ottenere la salvezza. Le sfide esterne contro Milan e Napoli appaiono dall’esito già scritto, rimangono queste due trasferte contro le formazioni di Verona. Contro Hellas e Chievo bisogna assolutamente vincere una volta e pareggiare la volta successiva. O viceversa.
Insomma, è assolutamente vietato tornare dal Veneto con una sconfitta, in particolare nel match contro il Verona di questo pomeriggio. Quattro punti nei prossimi tre giorni sono l’obiettivo per continuare a sognare la salvezza. (Ga.Ma.)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni