Atuttapagina.it

Tre o quattro novità per il Frosinone, con il Chievo sarà un turnover mirato

Non ci saranno stravolgimenti nella formazione del Frosinone che domani sera affronterà il Chievo. Rispetto alla squadra scesa in campo contro il Verona, quella composta da sette undicesimi “reduci” dalla Lega Pro, ci saranno tre o quattro novità nell’undici titolare. Stellone terrà conto di alcuni fattori, come i giocatori che tornano a disposizione e quelli usciti malconci dal match contro l’Hellas: leggi Kragl.
In porta ci sarà Leali; in difesa Russo verrà confermato, mentre per l’altra maglia da centrale Blanchard è favorito su Ajeti e Pryyma, con il rientrante Pavlovic a sinistra e il ballottaggio tra Rosi e Matteo Ciofani a destra; a centrocampo largo al trio composto da Gori, Gucher e Frara; in attacco Tonev sarà un’altra novità e agirà sulla fascia destra, con Daniel Ciofani al centro e il dubbio tra Paganini e Kragl a sinistra: da valutare le condizioni del tedesco.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni