Atuttapagina.it

Veroli al centro del mondo con il Monumento alla pace, il 21 aprile presenti le delegazioni di Israele e Palestina

“Building Peace”, il monumento per la pace tra i popoli di tutto il mondo, sarà inaugurato a Veroli giovedì 21 aprile alle 11. L’iniziativa, sensibilizzata ed organizzata dal Comune di Veroli in collaborazione con l’associazione culturale Diasegni Dispari, ha visto l’adesione di oltre cento Paesi rappresentanti di tutti e cinque i continenti. L’artista Pietro Spagnoli, ideatore e realizzatore dell’opera monumentale installata nei giardini pubblici di Passeggiata San Giuseppe, ha assemblato e modellato le numerose pietre quali simbolo della pace tra i popoli di ogni parte del mondo, fatte pervenire all’ente comunale dalle sedi diplomatiche straniere presenti in Italia ed anche da agenzie diplomatiche internazionali.
«Siamo davvero onorati di aver raggiunto tale obiettivo – afferma il sindaco Simone Cretaro – perché non era facile coinvolgere in questa iniziativa così tanti Paesi stranieri. Il percorso era iniziato alla fine della scorsa legislatura e di questo ringrazio il già sindaco Giuseppe D’Onorio e l’artista Spagnoli per l’impegno e la collaborazione messa in campo in questi anni. La nostra città di Veroli con il monumento intende lanciare un messaggio forte di pace e fratellanza a tutti i popoli del mondo».
In questi giorni si stanno ricevendo le assicurazioni sulla presenza a Veroli nella giornata dell’inaugurazione. Sono circa trenta le ambasciate che hanno confermato la partecipazione, tra cui l’Ungheria, il Canada, l’Austria, il Messico, Israele e la Palestina, la Bolivia e tanti altri. «Un numero già elevato di adesioni – aggiunge Cretaro -, di cui daremo l’elenco ufficiale nelle giornate immediatamente precedenti l’evento. Abbiamo coinvolto anche le nostre scuole, affinché i giovani siano sensibilizzati sulla pace quale indispensabile fattore di crescita e sviluppo culturale ed economico dell’intero mondo».

Veroli Monumento alla pace1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni