Atuttapagina.it

Ad Alatri apre uno sportello del Centro per i diritti del cittadino Co.Di.Ci.

Dal 15 maggio è operativo anche ad Alatri, in via Colleprata n. 15 b, uno sportello comunale del “Centro per i diritti del cittadino CO.DI.CI.”. L’apertura ad Alatri della delegazione comunale di una delle più importanti associazioni dei consumatori, che si aggiunge a quelle già presenti nei comuni di Ferentino, Sora, Ceccano, Torrice e Ceprano, oltre alla sede provinciale di Frosinone, rappresenta un’opportunità per l’intera cittadinanza.
«La scelta di aprire una sede nel territorio di Alatri nasce per dare ascolto ai molti cittadini, anche dei paesi limitrofi, che quotidianamente incorrono in pesanti violazioni dei propri diritti (ad esempio in campo sanitario), per dar forza a chi è più debole rispetto ad istituzioni pubbliche o soggetti privati dotati di maggior forza contrattuale (si pensi ai rapporti con Acea Ato5). Esprime, dunque, la volontà di dare risposta ad una costante domanda di giustizia», ha affermato Alessandro Milani, responsabile della delegazione locale. I cittadini potranno segnalare disservizi ed ingiustizie subite inviando una mail riservata a codici.alatri@gmail.com o telefonando al numero 0775.961790, attivo il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 19. Nei medesimi orari, presso lo sportello di via Colleprata ad Alatri, sarà possibile ricevere consulenze qualificate in materia legale – dai casi di malasanità a quelli di sovraindebitamento ed usura bancaria, dalle controversie con i gestori delle utenze domestiche ai contratti di telefonia ed internet, dagli acquisti online alla sicurezza dei prodotti in commercio – ed in materia fiscale: ad esempio per modelli Isee e 730, I.U.C. e canone Rai.
«Ci proponiamo di diventare un punto di riferimento per tutta la cittadinanza – prosegue Milani – assicurando una completa tutela del cittadino, mediante l’assistenza e la consulenza fornita dai professionisti convenzionati e tramite l’azione di stimolo e vigilanza degli associati sulle attività delle istituzioni pubbliche e private; con l’occasione vorrei invitare l’intera cittadinanza e le istituzioni cittadine all’inaugurazione ufficiale che si terrà venerdì 3 giugno dalle 16:30 nella sede di via Colleprata».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni