Atuttapagina.it

La camorra in Serie B, indagati Izzo e Millesi. Due partite dell’Avellino nel mirino

Il difensore del Genoa e della Nazionale Armando Izzo (nella foto), il centrocampista dell’Acireale Francesco Millesi, già in forza all’Avellino, e l’ex calciatore Luca Pini sono indagati dalla Dda di Napoli nell’inchiesta su camorra e calcio. Nei riguardi dei tre si ipotizza il reato di partecipazione esterna ad associazione mafiosa. Le partite che sarebbero state oggetto di scommesse sono Modena – Avellino (1-0) e Avellino – Reggina (3-0) della stagione 2013-14.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni