Atuttapagina.it

Lo spettacolo del golf di scena a Fiuggi, al via la sfida del Doppio Pgai

Il Doppio dei Professionisti italiani raccoglie per la terza volta la sfida supertecnica di Fiuggi. Ancora una volta, dunque, sarà il percorso di diciotto buche della città termale ad ospitare la prestigiosa gara di doppio della PGAI. Giovedì 26 e venerdì 27 maggio, su uno dei campi da golf più tecnici d’Italia, 40 coppie di professionisti cercheranno di conquistare l’ambito trofeo e il montepremi messo in palio.
Lo storico campo da golf di Fiuggi, nato nel 1928, ospiterà per due giorni i migliori professionisti di golf del panorama italiano, assicurando emozioni e colpi spettacolari. Spettacolare come la vittoria dello scorso anno della coppia formata da Marco Bernardini e Alessandro Trillini, raggiunta al match play contro il duo Lattanzi-Pietrobono con un birdie e un eagle all’ultima buca. La coppia romana proverà a difendere il titolo, ma gli avversari promettono battaglia fin dalle prime buche.
Con la regia di Gabriele Terrinoni, Pro del circolo, Fiuggi propone la sua sfida antica dove la precisione vince sulla potenza, con fairway molto mossi, dislivelli, green piccoli e un gran bosco in gioco.
Per il doppio di PGA Italiana, che si gioca dal 1989 con qualche interruzione per 23 edizioni e nove diversi tracciati, il record di quattro vittorie è di Silvano Locatelli e Delio Lovato. Il montepremi è di 15 mila euro.
Main sponsor dell’evento sarà il Gran Caffè Michelangelo, lo storico locale nella piazza principale che da sempre rappresenta il salotto di Fiuggi: bar, lounge, tea room e bistrot, per un percorso di gusto a 360°.
Non poteva mancare il supporto dell’Acqua di Fiuggi, da sempre attenta alle iniziative territoriali e da sempre vicina alle manifestazioni sportive di livello.
Preziosa la collaborazione degli altri partner che ancora una volta hanno permesso che l’evento si svolgesse a Fiuggi: Allianz Assicurazioni, Area Centro Anagni, I Love Nord Sud, Luce & Gas Metania, Romana Chimici, Tecnopitture, Trattoria da Gino.
L’evento è aperto al pubblico e saranno presenti gli stand degli sponsor, dove saranno distribuiti gadget e materiale informativo.

Golf

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni