Atuttapagina.it

Perin shock, su Instagram scrive una vergognosa frase sulle marocchinate

Mattia Perin è senza più freni. Le offese alla Ciociaria (“Ma fate Stato a parte?”. Il portiere del Genoa Perin insulta la Ciociaria) sono degenerate e il portiere del Genoa ha scritto una frase vergognosa sul suo profilo personale di Instagram. Nel battibecco con un tifoso del Frosinone – Perin è di Latina e da questo nascono gli sfottò da parte dei sostenitori giallazzurri – l’estremo difensore ha scritto: «A Vallecorsa cambiò la storia, tuo nonno parla arabo… il mio fondò Littoria». Il messaggio shock fa riferimento alle Marocchinate, ovvero gli stupri e le violenze che subirono le popolazioni della provincia di Frosinone da parte dei goumier, le truppe marocchine inquadrate nel Corpo di spedizione francese in Italia. Nel maggio 1944 migliaia di donne, ma non solo, vennero brutalmente violentate.
Il paese di Vallecorsa al quale fa riferimento Perin fu drammaticamente coinvolto dalla barbarie dei goumier: molte donne di quei luoghi rimasero incinte e sedici anni dopo, nel 1960, Vittorio De Sica raccontò magistralmente quanto accaduto in quei giorni nel film “La Ciociara”.
A questo punto è auspicabile che la disgustosa frase di Mattia Perin venga fermamente censurata dal suo club, il Genoa, e dalle Istituzioni calcistiche. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni