Atuttapagina.it

Perin su Instagram: “Ho fatto riferimento a fatti storici che non conoscevo, mi scuso”

«Chiedo scusa a tutte le persone che ho offeso con il mio commento totalmente fuori luogo e per il quale sono rammaricato». Inizia così il post scritto dal portiere del Genoa Mattia Perin e pubblicato sul suo profilo di Instagram. Nelle ultime ventiquattro ore si era alzato lo sdegno per una battuta vergognosa sulle Marocchinate, gli stupri dei goumier francesi ai danni delle popolazioni del Basso Lazio durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel battibecco con un tifoso del Frosinone, Domenico, Perin – originario di Latina – aveva completamente perso la testa facendo riferimento a una drammatica pagina della Storia italiana, che rappresenta una ferita ancora aperta non solo per la Ciociaria.
«Ho fatto erroneamente riferimento a fatti storici che non conoscevo appieno in tutta la loro tragica gravità. In un periodo non semplice a livello professionale non ho avuto la lucidità per evitare di reagire a una serie di continue e gravissime provocazioni rivolte a me e alla mia famiglia. Tutto questo, ovviamente, non costituisce un alibi perché so di aver sbagliato sotto ogni aspetto e me ne assumo la responsabilità. Il dispiacere è reso ancora maggiore in quanto il mio atteggiamento non rispecchia i valori in cui credo e che cerco di perseguire», ha scritto Perin.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni