Atuttapagina.it

Sondaggio sul prossimo allenatore del Leone, Marino vince su Coppitelli con il 68% dei voti

I lettori di Atuttapagina.it hanno votato Pasquale Marino come erede di Stellone sulla panchina del Frosinone. Nel sondaggio lanciato sul nome preferito tra quello dell’allenatore siciliano e quello di Federico Coppitelli il primo ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti. Con il 68% Marino è stato il più votato rispetto al collega attualmente alla guida della Primavera giallazzurra. Coppitelli ha ottenuto il 16% delle preferenze.
«Io mi affiderei a Marino. Coppitelli è il futuro, non bruciamolo. Ci vuole esperienza per ripartire dopo una retrocessione», scrive motivando il suo voto Silvio.
In alcuni tifosi Coppitelli desta delle perplessità per la mancanza di esperienza alla guida di squadre professionistiche. «L’eredità di Stellone è pesante, meglio metterla nelle mani di chi ha le spalle più grosse», spiega Leonardo.
Ma c’è anche chi, in quel 16% che ha manifestato la propria fiducia nell’allenatore del settore giovanile giallazzurro, lo vorrebbe da subito sulla panchina della prima squadra. «Ma se l’Inter si era affidata a Stramaccioni, il Frosinone non si può affidare a Coppitelli? Stante la rosa attuale, con la società dietro (vedi parole del presidente Stirpe sulla non interferenza verso Stellone), la preparazione tecnica dello stesso allenatore – avrà 31 anni, ma ha più esperienza, nel campo, di Stellone – possiamo, per ora, fare un campionato dignitoso», commenta Sergio il suo voto a Coppitelli.
A coloro che hanno votato Marino o Coppitelli (84% totale), bisogna aggiungere l’8% di chi sarebbe scettico sull’arrivo del secondo senza però mostrare entusiasmo per il primo e un altro 8% che, invece, si schiera apertamente con… nessuno dei due.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni