Atuttapagina.it

Ultima partita in giallazzurro per 13 giocatori, in tanti al passo d’addio

Potrebbe essere – ma forse il condizionale questa volta non è d’obbligo – l’ultima partita con il Frosinone per tantissimi giocatori. Sono tredici i giallazzurri che dal 1 luglio non saranno legati alla società di via Marittima e, per almeno dieci di loro, l’addio è certo. Domani contro il Napoli giocheranno l’ultima gara con il Leone Zappino, Soddimo, Crivello, Carlini, Ajeti e Tonev, tutti in scadenza di contratto, Rosi, Leali, Chibsah, Pryyma e Bardi, attualmente legati da un prestito “secco”, e Pavlovic e Longo, il cui prestito è con diritto di riscatto che però non verrà esercitato dal Frosinone. Forse solo un paio dei giocatori in scadenza potrebbero rimanere, qualora la società decidesse di puntare su di loro nel prossimo campionato in Serie B. E poi c’è la posizione di Bardi, il portiere ideale per ripartire nella prossima stagione ma la cui permanenza in Ciociaria appare improbabile. Insomma, in tanti domani saluteranno il Frosinone: a Napoli si chiude un glorioso ciclo. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni