Atuttapagina.it

Il Frosinone a Pasquale Marino, tra dieci giorni l’annuncio

Il “clamoroso colpo di scena” non ci sarà. Pasquale Marino si è liberato dal Vicenza e a questo punto il matrimonio con il Frosinone può essere celebrato. La società giallazzurra e l’allenatore siciliano sono d’accordo su tutto: ingaggio, staff tecnico e durata del contratto. Marino ha già accettato un contratto biennale, personalmente offertogli dal presidente Stirpe durante l’ultimo incontro.
Il patron ha avuto una buona impressione e con il tecnico ha parlato anche dei metodi di allenamento e del modulo tattico, che sarà il 4-3-3. I “big” verranno tutti trattenuti, a parte forse il solo Gucher con il quale un anno fa c’era stato un accordo verbale per “liberarlo”. Attenzione anche a Blanchard, che tra tutti i giallazzurri potrebbe essere quello con le richieste più interessanti. Marino considera fondamentali gli altri pezzi da novanta: Daniel Ciofani, Dionisi, Gori e Paganini.
Con la rescissione del contratto che lo legava al Vicenza, Marino stesso ha di fatto posto la parola “fine” alle indiscrezioni di calciomercato relative al prossimo allenatore del Frosinone: sarà lui e nessun altro il tecnico che siederà sulla panchina del Leone a partire dalla prossima stagione. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni