Atuttapagina.it

Occhiali disegnati dagli studenti dell’Accademia, l’azienda Otovision premia quattro ragazzi

Un bando per la decorazione degli occhiali destinato ai ragazzi dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone. L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra Otovision e la stessa Accademia. A fare da tramite è stato Salvatore Lala, che ha messo in contatto Marco Magnante, titolare insieme alla sua famiglia dell’azienda Otovision, e il direttore dell’Accademia Luigi Fiorletta. E’ stato così pensato un bando dal titolo “Occhio ai creativi”, rivolto a tutti gli studenti dell’Istituto, nel quale veniva chiesto di decorare una montatura. Al concorso hanno aderito con entusiasmo trenta studenti, che nei giorni scorsi hanno consegnato le tavole con le proprie creazioni. Una commissione, composta dallo stesso Marco Magnante, dal direttore dell’Accademia e da alcuni docenti, ha scelto i lavori più originali. E così a vincere sono stati quattro studenti: Laura Di Manno, Leonardo Antonucci, Priscilla Cicciarelli e Giulia Maria Raffa. A questi quattro ragazzi l’azienda Otovision consegnerà un premio di 1.500 euro per il primo classificato e 500 euro ciascuno per gli altri tre.
Inoltre, i quattro vincitori vedranno prendere letteralmente forma gli occhiali da loro ideati. Otovision, infatti, realizzerà le montature degli studenti, ricreandole esattamente come nei bozzetti dei quattro ragazzi. (Gabriele Margani)

Otovision1Otovision2Otovision3Otovision4

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni