Atuttapagina.it

Frosinone, il marciapiede non più utilizzabile per… la vegetazione troppo rigogliosa

Ben venga il verde pubblico, ma così si esagera. Lungo viale America Latina, a Frosinone, il marciapiede risulta interrotto da… un cespuglio troppo rigoglioso. La vegetazione al lato della strada ha invaso per intero il tratto riservato ai pedoni, occupando il marciapiede in tutta la sua larghezza.
La segnalazione è stata fatta da Siluerie, la seguitissima pagina di Facebook (www.facebook.com/Siluerie) dedicata all’omonimo personaggio che denuncia con ironia le problematiche del capoluogo. I pedoni che percorrono quel tratto di viale America Latina sono costretti a scendere sulla sede stradale per passare oltre, con il conseguente rischio legato alle macchine che sfrecciano a distanza ravvicinata. Tra l’altro in prossimità di quel rovo c’è un parcheggio riservato alle persone diversamente abili: immaginate le loro difficoltà nel non poter utilizzare il marciapiede. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni