Atuttapagina.it

Frosinone, ladro si introduce in un’abitazione credendola vuota: messo in fuga e arrestato

Erano circa le sette di questa mattina quando un uomo si è introdotto all’interno di un appartamento della zona bassa del capoluogo, confidando nella complicità di una gita fuori porta dei proprietari.
E’ così cominciata la caccia al bottino. Sicuro di essere solo, il ladro si è aggirato per tutta la casa quando, all’improvviso, si è imbattuto nella proprietaria.
L’uomo, vistosi scoperto, ha cercato una via di fuga. La donna lo ha rincorso urlando ed è stata notata da una pattuglia della Volante impegnata proprio in uno specifico servizio teso alla prevenzione e al contrasto dei furti in abitazione, particolarmente diffusi nel periodo estivo.
Gli agenti della Polizia hanno ascoltato la descrizione data e hanno intuito immediatamente di chi potesse trattarsi: un quarantenne del posto che ben conoscono. Gli agenti conoscono anche i posti che abitualmente frequenta: pochi minuti e lo hanno trovato.
Accompagnato in Questura, dove nel frattempo era arrivata anche la proprietaria, è stato riconosciuto e, quindi, arrestato.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni