Atuttapagina.it

Le cifre dell’affare Blanchard: dal Carpi 600 mila euro al Frosinone, 200 mila a stagione al giocatore

Con il passare dei giorni si diradano sempre più le nubi intorno al “giallo” dell’estate del Frosinone. L’addio di Blanchard ha fatto molto rumore, soprattutto per le modalità con le quali il giocatore è andato via dalla Ciociaria. In attesa che il difensore, come annunciato sulla sua pagina Facebook, fornisca la sua versione dei fatti, si iniziano a scoprire le cifre dell’operazione.
Il patron del Carpi Stefano Bonacini verserà nelle casse giallazzurre la somma di 600 mila euro, di molto superiore alla cifra fissata nella clausola di rescissione del contratto che legava Blanchard al Frosinone. Al giocatore, invece, andranno 200 mila euro netti a stagione: qualche decina di migliaia di euro in più rispetto al suo ingaggio al Frosinone. Identica, invece, la durata del contratto: il centrale ha firmato con il Carpi fino al 30 giugno 2019, esattamente la stessa scadenza del precedente rapporto con il Frosinone.
Come detto prima, si attendono le parole di Blanchard sulla vicenda, ma alcune considerazioni, anche alla luce di queste cifre, possono già essere fatte. E allora se da una parte c’è stata l’astuzia e l’irriconoscenza di Blanchard, dall’altra c’è stata la clamorosa ingenuità del Frosinone. Come è stato possibile, un anno fa, che la società abbia accettato una clausola di rescissione fissata – ma qui le certezze sono minori rispetto ai numeri forniti poco sopra – a 250 mila euro? Perché a maggio 2015 il Frosinone ha accettato di assegnare al giocatore, appena reduce da una stagione da assoluto protagonista in Serie B, un valore economico così basso? Come è stato possibile che la società giallazzurra non si sia imposta, dettando essa stessa le regole del rinnovo del contratto?
Di Blanchard e del suo addio a breve non si parlerà più, ma rimarranno le perplessità per una vicenda nella quale nessuno ha fatto una bella figura. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni