Atuttapagina.it

Tariffe idriche, riunione in Provincia: “Troppo gravosa per i cittadini la richiesta di Acea”

Si è svolta la riunione convocata dal presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, con i consiglieri provinciali di maggioranza e le segreterie provinciali del Pd, Forza Itala e Ncd, per discutere della prossima conferenza dei sindaci dell’Ato 5.
Domani 29 luglio i primi cittadini saranno chiamati ad esprimersi sulla revisione delle tariffe idriche e sul Piano degli investimenti. In particolare, si dovrà esaminare il nuovo conguaglio, a seguito della richiesta di revisione delle tariffe inoltrata da Acea all’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico.
Durante la riunione è emersa l’assoluta contrarietà alla proposta presentata da Acea, troppo gravosa per i cittadini e che si aggira sugli 80 milioni di euro. I responsabili dei partiti hanno preso l’impegno di convocare i sindaci di riferimento per riunioni preliminari in vista dell’assemblea di venerdì, in cui i primi cittadini comunque avranno piena autonomia di scelta.
Quello che è stato ribadito durante l’incontro è l’importanza della partecipazione e del senso di responsabilità da parte dei sindaci nella Conferenza, luogo deputato a discutere e affrontare tale tematica, facendo valere le proprie posizioni e valutazioni nell’interesse del territorio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni