Atuttapagina.it

Frosinone, il sistema Mercurio in dotazione alla Polizia: identificate in poche ore 432 targhe

Nella mattinata di ieri il territorio del capoluogo è stato interessato da servizi straordinari della Questura per contrastare e prevenire i delitti di natura predatoria e i fenomeni di microcriminalità.
Gli agenti delle Volanti sono stati coadiuvati da due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, con il tecnologico sistema Mercurio. Questo apparato permette di identificare le targhe in automatico tramite una telecamera esterna e in tempo reale avere riscontro con la banca dati delle Forze di Polizia. L’utilizzo della piattaforma ha consentito di verificare in poche ore la regolarità di 432 veicoli in transito e di rinvenirne uno rubato.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni