Atuttapagina.it

La terra dei cammini passa per la via Francigena, cinque giorni per percorrere il tratto Montecassino-Roma

Cinque tappe che porteranno i pellegrini da Montecassino a Roma, precisamente a San Pietro. “La Terra dei cammini verso la Roma Cristiana” stavolta passa attraverso la via Francigena. Nell’anno del Giubileo.
Dopo il successo della seconda edizione del Cammino di San Benedetto, la Camera di Commercio di Frosinone, guidata dal presidente Marcello Pigliacelli, ha promosso e organizzato, da sabato 3 settembre a mercoledì 7 settembre, un Cammino sulla via Francigena del sud, che parte da Montecassino per arrivare a piazza San Pietro in Roma, dove il gruppo di camminatori sarà accolto in udienza dal Santo Padre.
L’ennesimo evento dal grande richiamo, che darà la possibilità di conoscere il patrimonio di bellezza e di tesori monumentali dei quali la provincia di Frosinone è ricca. Lungo tutto il Cammino saranno assicurati punti di ristoro, assistenze e guide specializzate.
Sarà un Cammino di fede, ma pure un viaggio all’insegna della natura, dello sport, dell’arte e della cultura, per riscoprire le radici storiche e le tradizioni del Lazio.
Un viaggio lungo 5 giorni: a piedi, in bicicletta o a cavallo. Una passeggiata che toccherà Montecassino, Acuto, Alvito, Anagni, Aquino, Arce, Arnara, Arpino, Atina, Broccostella, Castelliri, Castrocielo, Ceccano, Ceprano, Cervaro Colfelice, Ferentino, Fontana Liri, Fontechiari, Frosinone, Gallinaro, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Paliano, Picinisco, Piedimonte San Germano, Piglio, Pofi, Posta Fibreno, Prossedi, Ripi, Roccasecca, San Biagio Saracinisco, San Giovanni Incarico, San Vittore del Lazio, Serrone, Torrice, Veroli, Vicalvi, Villa Latina, Villa Santa Lucia, Villa Santo Stefano, Artena, Velletri, Nemi, Castel Gandolfo e Roma:
– Il 3 settembre prima tappa: Abbazia di Montecassino-Aquino-Ceprano-Pofi-Frosinone. In tutto verranno percorsi 16,2 chilometri;
– il 4 settembre seconda tappa: Frosinone-Ferentino-Anagni, per 26,2 chilometri;
– il 5 settembre terza tappa: Anagni-Acuto-Piglio-Serrone (20,8 chilometri);
– il 6 settembre quarta tappa: Serrone-Nemi-Castel Gandolfo-Roma (26,4 chilometri);
– il 7 settembre quinta tappa, che si svolgerà tutta a Roma (3 chilometri), fino all’arrivo a piazza San Pietro, dove è prevista la partecipazione all’udienza di Papa Francesco.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni