Atuttapagina.it

Terremoto, la Croce Rossa di Frosinone organizza una raccolta di generi di prima necessità

Non solo l’impegno nelle zone terremotate degli stessi volontari provenienti da Frosinone, ma anche un aiuto concreto con una raccolta di beni di prima necessità. Il Comitato del capoluogo ciociaro della Croce Rossa Italiana è in prima linea nel sostenere la popolazione colpita dal sisma. E noi cittadini possiamo aiutare la Croce Rossa… ad aiutare. Come? Partecipando alla raccolta di generi di prima necessità organizzata presso la sede del Comitato di Frosinone in via Po 11 e presso tutte le Unità Territoriali della provincia: Alatri, Amaseno, Anagni, Atina, Ferentino, Pico, Piedimonte San Germano, Piglio, San Donato Val di Comino, Sant’Elia Fiumerapido e Serrone.
Verranno raccolti generi alimentari non deperibili: pasta, riso, pelati, acqua, scatolame, olio, zucchero, biscotti, latte a lunga conservazione, alimenti per bambini, latte in polvere, omogeneizzati e prodotti per l’igiene personale. Si raccomanda di far caso alla data di scadenza dei prodotti alimentari, che dovrà essere successiva a febbraio 2017.

Terremoto Amatrice Croce Rossa1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni