Atuttapagina.it

A petto nudo, a Sora personale di pittura di Agnes Preszler

In collaborazione con l’associazione culturale “Iniziativa Donne” di Sora e in concomitanza con gli appuntamenti per la prevenzione del tumore al seno, la pittrice Agnes Preszler presenta una selezione dei suoi nudi femminili.
«Ho accettato con molto piacere l’invito ad esporre dell’associazione “Iniziativa Donne”, che si distingue per il suo operato, per la qualità dei suoi progetti e con cui ho già collaborato in passato – ha spiegato l’artista -. Il tema di questa iniziativa mi sta molto a cuore, il mio vorrebbe essere un gesto di empatia ed amore verso coloro che soffrono di questa malattia. Per questa occasione ho selezionato, quindi, nudi femminili: alcuni di loro sono etnici, ispirati da cartoline d’epoca della Prima Guerra Mondiale. Infatti, le donne hanno sempre saputo addolcire l’esistenza anche nei tempi più bui. Il titolo della mostra è “A petto nudo”, inteso come senza veli, senza finzioni, allo stato naturale, apparentemente senza difese. Nello stesso tempo, nonostante la nudità, queste donne non sono vittime, anzi, sono coraggiose e accettano la sfida. L’augurio, quindi, è sconfiggere la paura e vincere la malattia».
La personale di Agnes Preszler sarà ospitata presso la Biblioteca comunale di Sora, in piazza San Francesco, dal 1 al 7 ottobre. Orari: dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19; domenica dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 19.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni