Atuttapagina.it

Con il Carpi il primo esame per il Leone, vincere vorrebbe dire iniziare a credere in un nuovo sogno

Sarà quello di venerdì sera il primo banco di prova per il Frosinone. Un esame di maturità che dirà tantissimo sulle potenzialità della squadra di Marino. Ovviamente qualsiasi sia il risultato non cambierà nulla nella stagione del Leone: alla quarta giornata una vittoria o una sconfitta non decidono niente, né in un senso e neppure nell’altro.
Però un acuto contro il Carpi darebbe un altro significato al futuro dei giallazzurri. La sfida di Modena rappresenta un test importante per due motivi: perché fuori casa il Frosinone deve dimostrare di poter essere solido come lo è al Matusa e perché per la prima volta in questo campionato l’avversario sarà di prima fascia. Ai fini della classifica, lo ripetiamo, non cambierebbe niente, anche in caso di successo. Ma per quanto riguarda il morale, l’aspetto psicologico, le convinzioni e pure il segnale che verrebbe mandato alle rivali, una vittoria contro il Carpi sposterebbe di non poco le cose. Senza contare che con i tre punti si potrà davvero, ma sempre con la massima prudenza, iniziare a credere nella realizzazione di un nuovo sogno. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni