Atuttapagina.it

Cucina tipica, vino, canti e balli: Castrocielo si prepara alla sua Notte bianca per i vicoli del centro storico

Enogastronomia, botteghe artigianali nel centro storico, artisti di strada e tanta musica popolare: saranno queste le attrazioni che domani 17 settembre, a partire dalle 19:30, riempiranno le vie del centro storico di Castrocielo.
Il paese si prepara a salutare l’estate con l’attesissimo percorso enogastronomico “Per i Vicoli di Castrocielo” e con le note della musica tradizionale popolare della “Notte Bianca”.
Il doppio evento, organizzato dalla Pro Loco di Castrocielo in collaborazione con il Comune, è diventato una tappa fissa nel panorama delle feste tradizionali del basso Lazio.
Si torna al passato: nei vicoli di ogni paese, lì dove scorre la quotidianità della vita, fatta di piccole e grandi cose, si colgono i gusti, i sapori e la tipicità del luogo. E proprio i gusti e i sapori della cucina locale castrocielese saranno al centro della serata grazie alle cantine aperte e i punti di degustazione: nei vicoli più suggestivi sarà possibile assaporare cibi, vini e prodotti tipici del territorio. Un ricco menù che si rifà alla tradizione culinaria locale con 12 portate.
A fare da cornice al percorso, gli spettacoli degli artisti di strada – a partire dalle 19:45 nelle diverse piazze del paese – e le esposizioni artistiche e artigianali degli “Artisti del lago”.
Al centro della sera anche la tradizione locale con il recupero di un antichissimo rito castrocielese: una vecchia e caratteristica maschera della “Pantasema” previsto alle 23:15 in piazza San Rocco.
Un rito che appariva a conclusione delle feste patronali e la sera del martedì grasso quando si decretava l’apoteosi e la fine del carnevale, usanza del paese fino a una quarantina di anni fa. La distruzione del fantoccio, raffigurante una formosa popolana, voleva significare come la spensieratezza, l’allegria, la felicità fossero, purtroppo, momenti limitati, a volte irripetibili, fuggevoli, effimeri, della vita.
I piatti tipici della tradizione locale saranno accompagnati da tanta buona musica: dalle 20 nel centro storico ci sarà il contento de “L’Impero”, live tribute band di Mannarino; alle 22 in piazza Umberto I i balli moderni e tradizionali degli “Abballa, Abballa”, mentre alle 23:45 in piazza San Rocco ci sarà il concerto di musica popolare de “I Ballaranta”. Poi spazio alla musica dei più giovani: all’una di notte scende in piazza la discoteca “All night” con il dj Maicol Marsella.

castrocielo-notte-bianca1castrocielo-notte-bianca2castrocielo-notte-bianca3castrocielo-notte-bianca4castrocielo-notte-bianca5castrocielo-notte-bianca6castrocielo-notte-bianca7

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni