Atuttapagina.it

Frosinone-Latina, riunito il Gos: cancelli aperti alle 12:30, Daspo per chi supererà i pre-varchi senza biglietto

Si è tenuta questa mattina in Questura la seconda ed ultima riunione del Gos – Gruppo Operativo Sicurezza che ha definito tutte le misure organizzative per l’atteso derby Frosinone – Latina in programma alle 15 di sabato al Matusa.
Il vicequestore vicario Trabunella, coordinatore del Gos, ha ribadito quanto adottato in occasione della prima riunione, tenutasi giovedì scorso, in particolare per quanto riguarda le limitazioni alla vendita dei biglietti che saranno acquistabili, entro le 19 di venerdì, solo ed esclusivamente dai tifosi ospiti in possesso della Fidelity Card – Tessera del Tifoso Latina Calcio per un limite massimo di 2.000 tagliandi.
I tifosi ospiti saranno accolti presso l’ex area Permaflex da dove, a bordo di bus navetta scortati dalla Polizia, verranno accompagnati allo stadio lungo un percorso “dedicato” ed adeguatamente vigilato con il concorso di tutte le Forze di Polizia impegnate nella gestione dell’evento.
L’accesso allo stadio da parte dei sostenitori pontini dovrà concludersi un’ora prima dell’inizio della gara e, con ordinanza prefettizia, sarà vietata la trasferta a coloro che non saranno in possesso del titolo d’ingresso all’impianto sportivo.
Le transenne sull’area riservata ed i betafence su viale Kennedy saranno posizionati fin dalle 10, come pure si procederà alla rimozione dei cassonetti ed alla pulizia stradale su tutta l’area intorno all’impianto sportivo.
I pre-varchi ed i varchi saranno presidiati dalle Forze dell’Ordine e dagli steward muniti di metal detector ed ogni violazione, con particolare riguardo al mancato possesso del tagliando d’ingresso, che dovesse essere accertata all’interno di tale zona sarà sanzionata ai sensi della vigente normativa in materia di manifestazioni sportive.
Sarà vietato vendere e/o somministrare alcoolici e superalcoolici negli esercizi pubblici ubicati nelle vicinanze dello stadio Matusa, mentre la mescita delle altre bevande sarà consentita solo in bicchieri di carta e plastica e sarà vietata la presenza dei cosiddetti venditori ambulanti itineranti.
Stabiliti i divieti di sosta e le limitazioni alla circolazione.
I cancelli si apriranno alle 12:30.
«Tutto è stato organizzato perché l’atteso incontro si svolga senza criticità per l’ordine e la sicurezza pubblica, offrendo ai tifosi l’occasione di partecipare ad una sana competizione agonistica cercando di ridurre al minimo i disagi per i cittadini», scrive la Questura in una nota.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni