Atuttapagina.it

Lavoro, il ministro Calenda ha firmato il decreto che riconosce quella di Frosinone come area di crisi

«Voglio ringraziare il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, che oggi ha firmato il decreto che riconosce il Sistema Locale del Lavoro di Frosinone come area in situazione di crisi industriale complessa con impatto significativo sulla politica industriale nazionale. Continua il nostro impegno concreto e vero per essere vicini ai cittadini della provincia di Frosinone». Così in una nota il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.
«Si tratta di un provvedimento importantissimo che completa un percorso iniziato in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico tre anni fa e ora giunto a conclusione. Questo riconoscimento – previsto anche nel Patto firmato a maggio con il premier Renzi – è un’importante opportunità per l’economia e per il mondo del lavoro della Ciociaria, un’area per la quale, peraltro, assieme al Mise siamo già intervenuti promuovendo l’accordo di programma del 2013. La firma del decreto rende possibile una nuova serie di interventi per il rilancio dello sviluppo di un settore del nostro territorio da tempo in difficoltà ma che ha grandissime potenzialità di crescita», conclude Zingaretti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni