Atuttapagina.it

Veroli, sgravi fiscali per chi apre un’attività di artigianato nel centro storico

E’ stata prorogata al prossimo 10 settembre la scadenza per il corso di panificazione, pizzeria e ciambella verolana in merito all’iniziativa “Dalla formazione ai mestieri”, scaturita dal protocollo d’intesa tra il Comune di Veroli, Confartigianato Imprese di Frosinone ed AssoEventiForm Lazio. Le modalità di trasmissione delle domande non hanno subito variazioni ed il facsimile può essere scaricabile dal sito internet istituzionale www.comune.veroli.fr.it.
Il Comune di Veroli a tale intervento, con il quale si intende sollecitare tutti coloro che sono interessati ad entrare nello straordinario settore dell’artigianato direttamente collegato alle tradizioni economiche e sociali del territorio, ha collegato l’interessante iniziativa “Reinventiamo i mestieri”.
«Con questo ulteriore intervento – spiega il sindaco Simone Cretaro – l’amministrazione intende dare slancio nel favorire occasioni di sviluppo dell’economia locale. Ecco, quindi, che attiveremo tutta una serie di agevolazioni di carattere fiscale e con l’erogazione di un contributo una tantum al fine di creare le migliori condizioni possibili per quanti intendano creare un’impresa artigianale nel nostro centro storico». Le agevolazioni fiscali previste sono direttamente collegate ai tributi comunali, con l’esenzione per due annualità consecutive dell’imposta IUC. Mentre il contributo erogato sarà a favore di una sola attività a tipologia dei corsi di formazione che si stanno organizzando (panificazione, pizzeria e ciambella verolana; impagliatura vimini e sedie; gelateria) e sarà una tantum.
«Abbiamo individuato una scala di valori per tale contributo – spiega l’assessore al Commercio ed Artigianato Luca Renzi – dove saranno valutati il voto conseguito ai corsi, la residenza nel Comune di Veroli, l’età ed il reddito Isee. Bravura, residenza consolidata in Veroli, giovane età e reddito Isee basso saranno elementi che porteranno a poter raggiungere l’obiettivo del contributo, uno per ogni corso organizzato». L’avviso pubblico dell’iniziativa “Reinventiamo i Mestieri” è stato approvato dall’Ente comunale ed è disponibile in formato informatico sul sito istituzionale www.comune.veroli.fr.it, dove si troveranno anche le modalità per presentare la domanda. Ogni utile informazione sull’iniziativa può essere richiesta anche all’Ufficio Commercio ed Artigianato negli orari lavorativi dal lunedì al venerdì (dalle 8 alle 14) ed il martedì e giovedì anche nel pomeriggio (dalle 14:30 alle 17:30).
«Siamo fiduciosi – concludono il sindaco Cretaro e l’assessore Renzi – che con entrambe le iniziative sensibilizzeremo quanti sono desiderosi di poter intraprendere un’attività artigianale nel centro storico di Veroli e dare, quindi, nuove opportunità specie ai giovani, grazie anche a sgravi fiscali e contributi che nella fase di avvio di un’attività sono indispensabili».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni