Atuttapagina.it

Altre 15 sentenze favorevoli agli ex dipendenti della Multiservizi, ancora una vittoria dei lavoratori

Con altre 15 favorevoli – in tutto sono 50 – si chiude un ciclo di sentenze contro le cooperative che subentrarono nell’aprile 2013 alla Frosinone Multiservizi.
L’ultima sentenza del giudice Pastore ha visto riconoscere a 15 dipendenti che lavoravano nel servizio di manutenzione ordinaria degli immobili, attività di supporto alle manifestazioni, controllo del territorio e manutenzione e sorveglianza dei parcheggi, assistenza agli scuolabus, che quel posto di lavoro era il loro e che furono sostituiti nel momento del subentro della cooperativa sociale senza la dovuta prassi, che portò ad escluderli dal passaggio a Consorzio Uno. L’ennesimo successo dei lavoratori della Frosinone Multiservizi è stato possibile grazie allo studio Di Folco, composto da Loredana Di Folco, Luca Esposito e Riccardo Rea.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni