Atuttapagina.it

Eddi La Marra ce l’ha fatta, il pilota di Ferentino torna in gara dopo tre anni dal terribile incidente

«Oggi c’è una notizia motociclistica più seria, profonda, confortante e bella di qualunque altra. Eddi La Marra è tornato in moto, in pista, a correre. Ed è arrivato secondo nella finale della RR Cup al Mugello con una Ducati Panigale del Team Barni». E’ un commosso Guido Meda, giornalista e conduttore televisivo esperto di motociclismo, ad annunciare sulla sua pagina Facebook il ritorno del pilota di Ferentino alle corse.
Il 27 agosto 2013 in un test privato a Misano – per collaudare la Ducati 1199 Panigale in versione Superbike – il ventisettenne pilota di Ferentino sbatté violentemente la testa a seguito di un brutto “high side” causato da un cordolo scivoloso. In quella occasione Eddi subì un delicato intervento, dal quale pian piano si è ripreso. Fino a ieri, quando il pilota ciociaro è tornato a correre dopo più di tre anni. Nella RR Cup, al Mugello, Eddi La Marra ha chiuso secondo in volata alle spalle di Alessio Terziani e davanti a Remo Castellarin, staccato di poco più di un decimo dal vincitore e dopo aver condotto gran parte della gara. Bentornato Eddi! (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni