Atuttapagina.it

Educazione ambientale, al Liceo Severi di Frosinone arriva il progetto Green Game

«I ragazzi vi porteranno a casa». Sono le parole della professoressa Rosa Caduto riferite agli organizzatori di “Green Game” e che riassumono in modo perfetto il doppio appuntamento di ieri al Liceo Severi di Frosinone.
Appassionanti le sfide che si sono svolte ieri nell’Auditorium: l’accoglienza e l’entusiasmo dei ragazzi hanno fatto da cornice ad una fantastica mattinata dal tema “Green”: la raccolta differenziata ed i suoi innumerevoli benefici. «Magnifica, bellissima iniziativa e soprattutto realizzata in maniera impeccabile. Mi sono resa conto di fare errori nella raccolta differenziata, quindi ho imparato anch’io qualcosa e soprattutto mi sono divertita nel farlo. Complimenti!», ha commentato la professoressa Maria Teresa Gemmiti. Concorde anche la collega Anna Maria Pizzutelli: «Straordinaria mattinata. Complimenti anche da parte di tutte le colleghe. Il relatore Alvin Crescini è riuscito ad instaurare un rapporto fantastico con gli studenti e soprattutto abbiamo constatato attraverso la verifica che i ragazzi hanno imparato moltissimo. Il nostro Istituto lavora tanto sulla raccolta differenziata: gli studenti creano contenitori artistici per poter differenziare i rifiuti. Trovo che questa metodologia sia applicabile in alcune discipline curriculari».
Ospite a sorpresa il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, che ha voluto omaggiare il format dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno: «Siamo molto contenti di questa iniziativa. L’educazione ambientale e in questo caso la raccolta differenziata devono passare attraverso i giovani, innanzitutto perché recepiscono prima degli adulti e portano le buone abitudini nelle famiglie. Come amministrazione contiamo molto su queste iniziative e nei prossimi giorni parteciperemo al concorso per la raccolta della carta e del cartone».
Il tour di “Green Game” nelle scuole secondarie di II grado toccherà tutte le province del Lazio. Ogni appuntamento all’interno degli Istituti scolastici viene ripreso dalle telecamere dello staff di “Green Game” e diventerà una divertente ed istruttiva trasmissione televisiva che sarà trasmessa prossimamente su Rete Oro.

liceo-severi1liceo-severi2

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni