Atuttapagina.it

Frosinone, torna l’appuntamento con la festa della Scuola e della Costituzione

Sabato 22 ottobre, dalle 10 in poi, presso la struttura del Campo Coni a Frosinone, si terrà la quinta edizione della festa della Scuola e della Costituzione. L’evento, che è stato istituito quattro anni fa dall’amministrazione Ottaviani, tende a favorire e promuovere la cultura dell’aggregazione tra gli studenti delle scuole elementari e medie del capoluogo che, ogni anno, in occasione dell’apertura dell’anno scolastico, sottolineano la lettura di un articolo della Costituzione, valorizzando l’Atto fondamentale della Repubblica italiana. In occasione della festa le scuole si cimenteranno in alcune performance artistiche, musicali e sportive, a cui potranno assistere le famiglie degli studenti.
Quest’anno sarà preso in considerazione l’articolo 34 della Costituzione, che recita: «La scuola è aperta a tutti. L’istruzione inferiore impartita per almeno 8 anni è obbligatoria e gratuita. I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso».
L’amministrazione comunale, per promuovere il diritto allo studio, ha introdotto nel 2012 un progetto unico in Italia, “Solidiamo”, con il quale finanzia circa 300 borse di studio ogni anno per gli studenti del capoluogo, attraverso la riduzione del 50% delle indennità di sindaco, assessori e consiglieri comunali, senza chiedere risorse aggiuntive allo Stato centrale ma redistribuendo ciò che è già presente nelle casse comunali.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni