Atuttapagina.it

Qual è l’obiettivo stagionale del Frosinone? Senza sbandierarlo si punta ai play-off

La società e lo stesso Pasquale Marino sono stati ben attenti a non dichiarare pubblicamente quello che è l’obiettivo stagionale del Frosinone. Anzi, l’allenatore ha lasciato intendere che il Leone deve cercare di stare nella parte sinistra della classifica. Ma può bastare? E, soprattutto, questo è il solo traguardo alla portata dei giallazzurri o c’è l’ambizione di puntare a qualcosa di meglio?
Le ultime due vittorie contro il Cittadella e il Bari hanno riaperto il dibattito su quanta strada potrà fare il Frosinone in questo campionato. Secondo le parole di Marino, dunque, anche l’undicesimo posto finale sarebbe un buon risultato. Ma è davvero così oppure l’allenatore sta nascondendo, saggiamente, quelli che sono i veri obiettivi del Leone?
Una cosa appare certa, quasi logica. Una squadra che retrocede dalla Serie A e che, quindi, può mettere in campo un tasso tecnico e un’esperienza superiori a quelli di tantissimi avversari della B non può che puntare quanto meno all’ottavo posto, l’ultimo utile per i play-off. Ecco, sia pur non sbandierato, quello è il traguardo minimo al quale guardano la società, l’allenatore e la squadra: c’è da scommetterci. E da quello che si è visto finora, anche se non va dato per scontato, questo risultato può essere raggiunto. (Gabriele Margani)

Foto di Martina Terrinoni

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni