Atuttapagina.it

Sci, al Foro Italico premiati i migliori talenti dello S.C. Campocatino e dello S.T. Verdecchia

Torna “Lazio Pianeta Sci”, la grande festa dello sci della nostra regione. L’appuntamento è per sabato 15 ottobre, alle 11, presso la Sala Congressi del Coni al Foro Italico alla presenza del presidente della Fisi Flavio Roda. La manifestazione, giunta alla 35ª edizione, è organizzata dal Comitato Lazio Sardegna della Fisi e come sempre vedrà il coinvolgimento di tutte le componenti di una realtà che conta circa 3.000 tesserati e in grado nella stagione 2015-16 di cogliere importanti successi in competizioni nazionali e internazionali.
All’appuntamento del Foro Italico prenderanno parte diverse personalità del mondo sportivo, istituzionale e della stampa specializzata. Saranno premiati i vincitori di tutte le manifestazioni più importanti, gli atleti, le società e i tecnici che si sono distinti nel corso della passata stagione. Tra coloro che riceveranno gli ambiti riconoscimenti dalle mani del presidente del CLS Nicola Tropea, diversi atleti dello sci ciociaro come i promettentissimi Lorenzo Fanella (7° al GP Giovanissimi Nazionale), Francesco Mazzocchia (10° al Pinocchio Nazionale), Federico Mazzocchia (3° nel Mechelli ragazzi) e Lavinia Sambuco (1ª nel trofeo Mechelli super baby) dello S.C. Campocatino. Significativi riconoscimenti anche per Ilaria e Michela Innocenzi dello Ski Team Verdecchia.
Tra gli altri premiati spiccano i nomi di Riccardo Allegrini (S.S. Lazio Sci), vincitore di due importanti gare internazionali come il Trofeo Sette Nazioni e il Trofeo Fosson di Pila, e di Erica Biaggi (S.C. Livata) nello speciale dei Campionati Universitari. «Si tratta di risultati di grande prestigio, conquistati grazie al lavoro e al sacrificio dei nostri ragazzi e delle loro famiglie. In un momento particolarmente difficile dal punto di vista economico certi risultati serviranno da stimolo per la nuova stagione agonistica», ha evidenziato il presidente del CLS Nicola Tropea, che con i suoi 26 anni al timone del CLS rimane il più longevo presidente di Comitato nella storia della Fisi.
Nel corso della kermesse saranno ufficializzate le squadre agonistiche di sci alpino (allenatore e responsabile regionale Andrea Truddaiu), fondo (responsabile regionale Valerio Checchi) e snowboard (responsabile regionale Giulio Fiamma) del Comitato Regionale 2016-17. Sarà, inoltre, presentato il calendario agonistico 2016-17 con i Campionati Regionali Children che tornano in Ciociaria. Sarà, infatti, la stazione di Campocatino ad ospitare la vetrina dello sci giovanile regionale laziale nei giorni 25, 26 e 27 febbraio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni