Atuttapagina.it

Un concerto per le popolazioni colpite dal sisma, la Cisl di Frosinone in campo per la solidarietà

Un concerto per sostenere le popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia dello scorso agosto. E’ quello organizzato dalla Cisl di Frosinone e denominato “Note di Solidarietà”. Venerdì 28 ottobre dalle 18:30 alle 20, presso il Salone di Rappresentanza dell’amministrazione provinciale di Frosinone, si terrà un concerto di solidarietà. L’orchestra “I Filarmonici di Frosinone” – con il violino solista Gabriele Pieranunzi e la viola solista e direttore Francesco Fiore – suonerà alcuni brani di Wolfgang Amadeus Mozart.
La stessa Cisl, inoltre, ha deciso congiuntamente alla Cgil e alla Uil di sostenere un impegno di solidarietà verso le popolazioni così duramente colpite dal terremoto. A tale scopo è stato attivato un “Fondo Cgil Cisl e Uil popolazioni terremotate centro Italia” nel quale confluiranno contributi volontari. I contributi verranno raccolti tramite il conto corrente attivato presso: Monte dei Paschi di Siena – Iban: IT 10 Q 01030 03201 000002589310 – Bic: PASCITMMROM. La raccolta dei fondi avrà termine il 31 gennaio 2017 e avrà lo scopo, in coerenza con le indicazioni delle Istituzioni locali e delle autorità preposte al piano della ricostruzione, di garantire la certezza della destinazione e la più rapida utilizzazione considerata la gravità della situazione e la necessità di avviare la ricostruzione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni