Atuttapagina.it

Clima, duro il vescovo Spreafico: “Frosinone esempio di sviluppo economico inadeguato”

«La nostra città è un esempio di sviluppo economico inadeguato per questo territorio, segnato dall’abbandono dell’agricoltura e da un’industrializzazione selvaggia che ha prodotto un benessere oggi non più possibile». Lo ha affermato il vescovo di Frosinone monsignor Ambrogio Spreafico, intervenuto alla prima giornata del 13° Forum internazionale per l’informazione ambientale, organizzato dall’associazione Greenaccord, proprio a Frosinone da oggi al 6 novembre.
«Frosinone risulta da diverso tempo al primo posto in Italia per numero di giorni di sforamento dei livelli di polveri sottili Pm10», ha ricordato il vescovo ai giornalisti provenienti da tutto il mondo, sottolineando quindi l’esigenza di «maturare una nuova consapevolezza della gravità della situazione in cui ci troviamo. È terminato il tempo degli allarmismi e delle chiacchiere».

Fonte: AgenSIR

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni