Atuttapagina.it

Fiuggi, una mostra fotografica per sensibilizzare sul tema del disagio e delle dipendenze

Il Consiglio dei Giovani del Comune di Fiuggi, in collaborazione con la FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, l’AVO Lazio – Associazione Volontari Ospedalieri e con il supporto di CESV – Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio, ha organizzato una mostra fotografica di beneficenza dal titolo “Fiuggi, il paese del benessere contro il disagio e le dipendenze – Una foto per l’ANCDA dipende da te”.
La mostra verrà inaugurata il 4 dicembre alle 17 presso la Sala Bomboniera del Teatro Comunale e resterà aperta fino all’11 dicembre.
Fiuggi è un centro conosciuto per il benessere che sa donare ai cittadini e ai villeggianti, un benessere dato dalle sue acque, dal clima, dai paesaggi naturalistici e dalle tradizioni culinarie e culturali. In questo contesto si vuole realizzare un’opera di sensibilizzazione culturale contro lo stigma della dipendenza e del disagio e a favore della prevenzione di comportamenti a rischio per i giovani.
Le foto della mostra sono state messe a disposizione dai fotografi appartenenti ai circoli FIAF della regione Lazio, in particolare i circoli “Oltre le immagini” di Gaeta, La Ciociaria, Associazione Fotografica Frosinone. Saranno esposte immagini su “Fiuggi ieri e oggi” a cura di Massimiliano Giramondi BFI (Benemerito Fotografia Italiana), che saranno messe a confronto con quelle sulla Fiuggi del passato messe a disposizione dal dottor Daniele Baldassarre, che le ha fornite per l’occasione in formato cartoline d’epoca.
L’ANCDA di Fiuggi è una realtà che da molti anni attua un efficace e motivato lavoro nel recupero e nel reinserimento sociale e umano delle persone portatrici di un disagio, dipendenti da sostanze, da gioco compulsivo, ecc..
L’obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare le persone contro ogni stigma dato dalla non conoscenza dei problemi e far comprendere che il disagio umano e la dipendenza hanno elementi che accomunano molte persone e sono degni di comprensione e di rispetto. La fragilità delle persone dipendenti può e sa insegnare la profondità dell’umano, anche quando esso è minato da problemi di salute.
La mostra vuole promuovere la salute, come la intende l’Organizzazione Mondiale della Sanità, favorendo una riflessione sulla necessità di perseguire la costante ricerca di un equilibrio armonioso tra gli aspetti clinici, sociali e psicologici.
Nella giornata di inaugurazione sarà presentato anche un bando per un concorso fotografico rivolto ai giovani. Saranno presenti i rappresentanti delle Istituzioni comunali, del Consiglio dei Giovani, del Volontariato a livello regionale e i fotografi dei circoli fotografici di Roma e Lazio.

fiuggi-mostra-fotografica

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni