Atuttapagina.it

Frosinone, al viadotto Biondi iniziati i lavori per il ponte Bailey. Il Comune: “Entro fine anno opera ultimata”

Questa mattina i tecnici del Comune di Frosinone, unitamente ai responsabili della società olandese aggiudicataria dell’appalto, hanno iniziato i lavori per la realizzazione del ponte Bailey, nella zona in cui insiste la frana sull’ex viadotto Biondi. L’amministrazione comunale, in attesa dell’intervento definitivo da parte della Regione Lazio per la bonifica del versante, ha investito circa 700 mila euro, provenienti dagli oneri concessori delle nuove costruzioni in città, per permettere il ripristino della viabilità attraverso l’infrastruttura del ponte Bailey.
«I lavori proseguiranno per circa 40 giorni, in modo tale che entro la fine dell’anno, se le condizioni atmosferiche dovessero permetterlo, potrà essere consegnata dal Comune di Frosinone l’ultimazione dei lavori, con il ripristino della circolazione stradale e la ricucitura della zona alta con quella bassa del capoluogo», scrive in una nota l’amministrazione comunale.

viadotto-biondi-ponte-bailey1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni