Atuttapagina.it

I diritti sindacali, il giudice della Corte Costituzionale Giulio Prosperetti a Frosinone ospite della Cisl

Venerdì 18 novembre alle 9:30, presso la Sala Consiglio del Comune di Frosinone in piazza VI Dicembre, la Cisl ha organizzato una giornata di approfondimento sui temi del lavoro e dei diritti sindacali durante la quale sarà presentato il libro “L’autonomia collettiva e i diritti sindacali” del professor Giulio Prosperetti, Giudice della Corte Costituzionale.
Durante la presentazione, oltre all’autore, interverranno il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, il segretario generale della Cisl di Frosinone Enrico Coppotelli, il segretario generale della Cisl del Lazio Andrea Cuccello, la professoressa Enrica Iannucci, docente presso l’Università degli Studi di Cassino, e l’economista Dario Aversa, partner studio ADEA.
Tra le tematiche che saranno oggetto di analisi da parte del professor Prosperetti particolare importanza ricopre quella relativa alla rappresentanza sindacale, anche alla luce del testo unico sottoscritto dalle organizzazioni il 10 gennaio 2014, ma si parlerà anche dell’organizzazione e delle garanzie dell’azione sindacale, del diritto di sciopero, della libertà sindacale e della contrattazione collettiva.
«Una presenza, quella del professor Prosperetti, che ci riempie di orgoglio e soprattutto ci spinge verso la modernizzazione dei rapporti pattizi per concorrere a migliorare l’autonomia collettiva estrinsecando nella contrattazione uno dei più alti momenti della democrazia, per migliorare le condizioni di lavoro delle persone – ha affermato il segretario generale della Cisl di Frosinone Coppotelli -. Ringrazio, inoltre, il sindaco Ottaviani per l’ospitalità e soprattutto per l’alto valore giurisprudenziale che porterà come relatore del convegno. Abbiamo, infine, invitato molti avvocati del lavoro affinché la giornata possa rappresentare un momento seminariale di altissimo e qualificato livello».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni