Atuttapagina.it

Renzi a Frosinone per la disoccupazione e la crisi del territorio? Macché, solo per fare campagna referendaria

Archiviata la partita in casa alla Leopolda, Matteo Renzi dà il via alla campagna referendaria nei territori politicamente più incerti. La sfida per difendere le ragioni del “Sì” parte dall’appuntamento organizzato per domani 7 novembre nei capoluoghi più importanti del Lazio dopo la Capitale: Frosinone e Latina ospiteranno, infatti, il leader democratico in due distinti eventi comunicati con scarsissimo anticipo persino ai vertici locali del partito. Seconda volta dopo quattro anni per entrambe le città: nel 2012 c’erano le primarie del centrosinistra, oggi il referendum. La prima tappa del tour a Frosinone, alle 16 al Fornaci Cinema Village. Nella sua visita nel capoluogo ciociaro il premier affronterà solo il tema del referendum costituzionale, tralasciando la grave crisi economica che attraversa il territorio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni