Atuttapagina.it

Sanità, i sindaci della provincia: “Bisogna assumere nuovo personale medico”

Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, quale presidente della conferenza dei sindaci in ambito sanitario, ha coordinato i lavori di analisi della situazione sanitaria in provincia di Frosinone, alla presenza dei primi cittadini e del commissario della Asl Luigi Macchitella.
È stata ribadita la necessità di procedere celermente all’assunzione di nuovo personale medico per soddisfare la domanda crescente, sia in termini quantitativi che in termini qualitativi, di servizi sanitari adeguati all’interno dei singoli ospedali, approfittando anche dello sblocco parziale del turnover disposto di recente dalle autorità regionali. Ottaviani, inoltre, ha ribadito l’opportunità di istituire le specialità di base, come già previsto nell’arco del triennio da parte dell’attuale atto aziendale, per gettare le premesse tecniche ed amministrative volte al riconoscimento del Dea di II livello, attualmente non previsto dai decreti emanati dal commissario di governo della sanità regionale. L’assemblea è stata aggiornata a lunedì 14 novembre alle 15, sempre nella sala teatro della Asl, per esaminare le specifiche proposte di modifica dell’atto aziendale, che Macchitella sottoporrà alla valutazione dei sindaci della provincia di Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni