Atuttapagina.it

Terremoto, nuova forte scossa di magnitudo 4.8 nella notte: sisma avvertito in Ciociaria

Si è verificata all’1:35 con magnitudo 4.8 ed epicentro in provincia di Macerata la nuova forte scossa di terremoto questa notte, avvertita fino in Ciociaria.
Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), la scossa ha avuto ipocentro a soli 8,4 chilometri di profondità.
L’epicentro è stato localizzato a 2 chilometri di distanza da Pieve Torina, 11-12 chilometri da Visso, Ussita e Camerino e 17 da Preci. Gli altri comuni maceratesi in prossimità all’epicentro sono Fiordimonte (3 chilometri), Pievebovigliana (5 chilometri), Monte Cavallo e Muccia (6 chilometri), Fiastra e Serravalle di Chienti (9 chilometri) e Acquacanina (10 chilometri).
Al momento non ci sono segnalazioni di nuovi crolli o particolari situazioni d’emergenza, secondo quanto riferisce la sala operativa della Protezione Civile delle Marche.
Sono oltre 26 mila le persone assistite dal Servizio nazionale della Protezione Civile in seguito alle forti scosse di terremoto che hanno colpito il territorio dell’Italia centrale il 24 agosto, il 26 ottobre e il 30 ottobre. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione Civile.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni